La Cresima (nome che prende origine dal Crisma, cioè l'olio utilizzato per ungere la fronte ai cresimandi), meglio nota e più correttamente chiamata Confermazione, è il sacramento conclusivo dell'iniziazione cristiana.

Sappiamo infatti che prima della confermazione, il cristiano cattolico, riceve il sacramento del Battesimo e della Prima Comunione. Questi primi due sacramenti si ricevono, nella quasi totalità dei casi, non per propria scelta ma per induzione dei genitori che nel primo caso battezzano i figli in età neonatale nel secondo caso lasciano comunicare i figli in età fanciullesca/preadolescenziale. In entrambe i casi non è richiesta l'approvazione del sacramentato ma quella dei genitori, o chi per essi.

La confermazione diventa quindi il cardine di chi si professa cattolico. Con questo ultimo sacramento infatti si lascia la libertà alle persone di decidere per se. Non ci sono quindi "costrizioni" da parte di terzi ma si richiede di essere "confermati" in piena liberà e scelta propria.

Affinché si posseggano tutte le informazioni adatte a prendere una consapevole decisione la Chiesa Cattolica offre a tutti i battezzati la possibilità di frequentare un corso dove possano essere trattati gli argomenti principali riguardanti la fede e tutti quei temi attuali che possono mettere in dubbio il proprio cammino. Si cerca cioè di essere chiari su tutto.

La ricchezza delle argomentazioni rende necessaria una moltitudine di incontri organizzati nell'arco di due anni. Anche questo è argomento molto discusso: la durata del corso. Fatta però la premessa che è indispensabile dare delucidazioni su tutti i principali aspetti della fede cattolica si capisce che un solo anno di incontri non basterebbe (consideriamo inoltre tutti quelli che sono gli appuntamenti che obbligatoriamente saltano durante un anno a causa di festività natalizie piuttosto che per la festa patronale, etc.).

In parrocchia sono attualmente attivi due corsi di preparazione al sacramento della Confermazione:

  • il primo potremo definirlo un ordinario corso di cresima aperto a tutti i battezzati, gestito dal diacono Mario Romis il quale riesce sempre a scendere nelle profondità della Parola lasciando cogliere aspetti e sfumatura che non sempre saltano fuori. Un vero e proprio percorso continuativo di avvicinamento alla Parola di Dio e di crescita spirituale;
  • il secondo corso è del Gruppo Giovanissimi, diviso in primo e secondo anno, a cura di Maria Giudice, è un corso realizzato ad hoc per quei ragazzi che vivono la realtà parrocchiale sotto i diversi suoi aspetti (Azione Cattolica, volontariato, gruppo canti, etc.) ma che hanno anche il bisogno di seguire un percorso che concretamente possa guidarli e farli crescere. Il corso resta comunque aperto a tutti i giovani interessati.
  • il terzo corso abbraccia la fascia d'età dai 18 ai 24 anni. a cura di Giovanni De Cicco

In entrambe i casi la persona o il ragazzo che frequenta l'uno o l'altro corso non è obbligato a ricevere la Confermazione al termine di esso ma avrà sicuramente a disposizione tutti gli strumenti per maturare una consapevole decisione.

Se anche tu sei interessato ad iniziare il cammino di preparazione al sacramento della Confermazione puoi rivolgerti al parroco don Nicola. Tutti i riferimenti nell'area contatti di questo sito web. Avremo immenso piacere di accoglierti in parrocchia. Ti aspettiamo!